QUOTE SOCIALI 2018, ASSEMBLEA DEI SOCI, VERIFICA CONTABILE e molto altro

APERTI I RINNOVI QUOTE SOCIALI
La realizzazione del sito sta subendo qualche ritardo: si è quindi è deciso di riaprire la sezione di associazione/riassociazione del vecchio sito in modo che i Soci possano rinnovare le quote in tempo utile per l’Assemblea Soci del 28 febbraio (per la quale a giorni sarà inviata regolare convocazione). Ricordiamo ancora -ce ne fosse bisogno- che SOLO i Soci che avranno SIA RINNOVATO online l'adesione e SIA SALDATO la quota di associazione, avranno diritto di voto in Assemblea: i "poi pagherò" non avranno alcun valore...vogliamo vedere gli euri sonanti!
PARENTI E AMICI
L'anno scorso in più di un caso abbiamo dovuto far presente ai Soci che parenti e amici non possono entrare al circolo (se non anche loro Soci o almeno tesserati FIV). Chiudiamo un occhio se si tratta di una fugace visita o di una mano temporanea a spostare la barca o di genitori che attendono i  bambini al termine della scuola vela, ma interi pomeriggi passati nel circolo, gente che si fa la doccia, che si sdraia a prendere il sole, che entra e si serve allegramente di bevande a disposizione dei Soci ... ci spiace ma no! Siate certi che è molto più fastidioso dover fare la parte dei cattivi, che non sentirsi richiamati. A partire da quest'anno però dovremo essere inflessibili, soprattutto perchè, in caso di un non improbabile visita fiscale, chi viene identificato all'interno del circolo e non è Socio (o tesserato FIV, anche di altro circolo) causa all'Associazione una pesantissima sanzione, che sarà prontamente "girata" al Socio inadempiente. Quindi figli, consorti, amanti, nonni, amici, parenti ecc. che vogliano permanere all'interno della base o ci stanno solo qualche minuto e poi escono (sempre e comunque sotto la vostra responsabilità...l'assicurazione RC del circolo NON risponde per i non Soci!) oppure si associano. Eventualmente esiste la posibilità della tessera FIV "Frequentatore", ma con alcuni limiti...leggete la FAQ relativa.

VERIFICA CONTABILE
La sera del 21 febbraio presidente e tesoriere, a partire dalle 21.00, saranno in sede a Sesto con tutti i dati contabili alla mano (fatture, scontrini, estratti conto, bilancio 2017, ecc.) da mostrare ai Soci, nell'ottica della totale trasparenza dei conti cui siamo tenuti e cui teniamo molto. Non ci scappa un centesimo: venite senza alcuna remora a controllare quella sera ... o tacete per sempre  ;-)

CALENDARIO
Disponibile nell'apposita sezione (colonna destra del sito) il file del calendario dei nostri eventi, che potete scaricare ed importare direttamente nel vostro smartphnone.


infine...poteva mancare il SUPERPIPPONE annuale del tesoriere?? No che non poteva! Eccovelo:


MODALITA’ DI ISCRIZIONE/RINNOVO 2018, AUMENTI QUOTE E ALTRE COMUNICAZIONI DEL TESORIERE
Carissimi soci, come tutti gli anni eccomi a voi con qualche breve considerazione sull’annualità appena conclusa e qualche un po’ meno breve ragionamento sulle future strategie economiche che il Consiglio Direttivo intende attuare per la stagione 2018 e per le successive.

Innanzitutto un lieto annuncio: la gestione 2017 si è conclusa con un avanzo di circa eur 11.700,00, a prima vista un ottimo risultato, e lo è, ma va analizzato con attenzione.
Infatti con una superficiale analisi del bilancio si potrebbe concludere che tale cifra corrisponda più o meno alla drastica diminuzione della voce “investimenti” rispetto alla stagione 2016, evento indiscutibile, ma a mio parere è importantissimo studiare la dinamica di altre voci fondamentali per interpretare il mutamento delle condizioni in cui il Circolo si troverà ad operare e le correzioni organizzative necessarie per farvi fronte.
In particolare la voce “incassi da corsi” conferma il trend negativo di questa attività che quest’anno ha visto la completa scomparsa degli introiti da corso-patente, parzialmente compensata da una crescita dei corsi su cabinato, mentre la piccola contrazione degli introiti da corsi-deriva è stata compensata da una crescita del settore Velascuola.
Rosea, invece, appare la situazione del settore “regate” che, soprattutto grazie all’evento KORSAR ha segnato un incremento interessante, ovviamente al netto degli aumenti riscontrati alle voci “carburanti” e “spese per regate” che sono strettamente correlate, nonché ad altre spese di accoglienza e ristoro in generale.
Come conseguenza delle considerazioni sopra riportate sarà inevitabile per il Consiglio Direttivo un profondo ragionamento sulla direzione da imprimere alle nostre future attività e, a mio personalissimo parere, l’occasione dei MONDIALI VAURIEN 2019 sarà il momento di verifica delle nostre potenzialità organizzative di eventi d’alto livello in ottica di reperimento di risorse alternative.

Passiamo ora a parlare dell’argomento più “pregnante” della stagione 2018, almeno dal punto di vista del tesoriere: l’aumento delle quote, suddiviso in due annualità (2018 + 2019).

Prendiamo l’argomento “alla larga” : l’unione dei due vecchi circoli (GEAS + NBC) ha sicuramente comportato il raddoppio dei lavori da fare, sia manutentivi, che organizzativi, ma – a distanza di tre anni di osservazione – non ha prodotto il raddoppio dei volontari necessari a sostenere questi impegni. Anzi, la presenza di volontari agli eventi si è addirittura rarefatta, tanto che in almeno un'occasione siamo stati vicinissimi a dover annullare una regata per mancanza di adeguata assistenza in acqua. Ragion per cui nel prossimo futuro si renderà necessario appoggiarci all’opera di personale professionale sia per le manutenzioni ( un esempio su tutti: la carena dei Meteor), che per i corsi, che per l’assistenza alle regate, che per la pulizia della spiaggia.
E’ intuitivo quindi che a fronte di un aumento dei costi debba seguire un aumento degli introiti.
Naturalmente, però, non dobbiamo dimenticare la “spirito” GEAS NBC e, per questo, il Consiglio Direttivo ha predisposto strumenti “correttivi” che permetteranno ai Soci più attivi e volonterosi di “compensare” con la loro opera gli aumenti deliberati e a tutti i Soci in generale di beneficiare
dell’indiscutibile -ma costoso- miglioramento della “vivibilità” del circolo ( WI FI, docce calde gratis praticamente  tutto l’anno, disponibilità di bevande “free” al tavolo della club house ecc.)

Entriamo nel merito degli aumenti, ecco di seguito le nuove quote 2018 (* per costi aumentati):
*Quota sociale 2018: euro 50,00
Tessera FIV obbligatoria per tutti i Soci (importo variabile secondo età, al costo, senza alcuna maggiorazione rispetto a quanto dovuto a FIV)
Tessera FIV “frequentatore” per i soli familiari non naviganti e maggiorenni di Soci: euro 10,00 (al costo, senza alcuna maggiorazione rispetto a quanto dovuto a FIV)
*Contributo utilizzo derive sociali: euro 30,00/persona/giorno o frazione
*Barcard : euro 150,00 annui
*Bulbocard: euro 250,00 annui
*Tuttocard (nuova istituzione - barcard+bulbo card): euro 350,00 annui
(tutte le card valgono da 1 gennaio al 31 dicembre)
Rimessaggio derive : euro 275,00
Rimessaggio catamarani <= 14 piedi: euro 365.00
Rimessaggio catamarani > 14 piedi: euro 425.00
Rimessaggio canoe/optimist/barche bimbi: euro 60.00
Tubo portavele : euro 30.00

Anticipiamo, ad abundantiam, gli aumenti che avranno decorrenza 2019:
*Rimessaggio derive: euro 325,00
*Rimessaggio catamarani <= 14 piedi: euro 415.00
*Rimessaggio catamarani > 14 piedi: euro 475.00
*Rimessaggio canoe/optimist/barche bimbi: euro 70,00

Parliamo ora del sopra menzionato “spirito” GEAS NBC e di quei correttivi predisposti per attenuare o in alcuni casi “sterilizzare” gli aumenti stabiliti nel prossimo biennio. A fronte dell’aumento della quota iscrizione sociale (+ 15.00 euro) viene abolita la quota di iscrizione alle regate del campionato sociale ( GNCC 1 + GNCC 2 + TAAL) di conseguenza i Soci presenti a tutti e tre gli eventi vedranno addirittura un potenziale risparmio di 30.00 euro (quota iscrizione regata pari a 15 euro/persona)!
Sempre a fronte del citato aumento, per compensare anche i Soci privi di imbarcazione propria, viene abolito il contributo di utilizzo delle barche sociali per la sola partecipazione alle regate di circolo, di conseguenza tutti i Soci che lo desidereranno (sempreché considerati abili dalla Direzione Sportiva) potranno partecipare gratuitamente alle regate sociali a bordo di una delle nostre barche.

Per quanto riguarda, invece, gli aumenti 2019 vi do un’anticipazione che sarà più dettagliatamente spiegata in Assemblea: sarà completamente rivisto il sistema BONUS.
In estrema sintesi: i bonus maturati nel 2018, utilizzabili nel 2019 a deconto della quota rimessaggio, saranno ridotti ad un massimo di 3 ma con valore virtuale aumentato a euro 50.00, saranno attribuiti solo a fronte di impegni lavorativi/organizzativi e, in alcuni casi, solo a fronte di particolari requisiti.
Il loro utilizzo sarà allargato inoltre, nel limite di 1 bonus, anche a deconto della sottoscrizione di Barcard o Bulbocard e nel limite di 2 bonus per la sottoscrizione di Tuttocard.
Ma ne parleremo più avanti.

Ora, poteva mancare il consueto esempio di pagamento basato sulle quote del vostro tesoriere?

ALBERTO FARINA =>  quota associativa euro 50,00 + tessera FIV ordinaria euro 25,00 + 
rimessaggio deriva euro 275,00 + tubo portavele euro 30,00 + tessera FIV juniores (per la figlia Beatrice) euro 20,00 + tessera FIV “frequentatore” (per la moglie Giovanna) euro 10,00  TOTALE euro 410,00 - dedotti n. 4 bonus 2017 x euro 25,00 ciascuno = TOTALE DA VERSARE :  euro 
310,00

Con riferimento a quanto sopra vogliate prestare attenzione alle seguenti note:

- la scadenza fissata per il versamento delle quote è il 28 FEBBRAIO 2018 (*)
Il conto corrente sociale è il seguente: IBAN IT 56 K 02008 32540 000103546297 – UNICREDIT SpA – intestato  “ A.S.D. GEAS NBC VELA COLICO “

(*) la scadenza del 28 febbraio non è casuale, essa infatti coincide con la data di svolgimento
dell’assemblea annuale che voterà l’approvazione del consuntivo 2017.
Come sicuramente già sapete, conformemente al nostro Statuto ( e alle vigenti disposizioni normative in materia di A.S.D.) solo chi è in regola con iscrizione/rinnovo e col pagamento delle quote sociali potrà partecipare al voto .

Un ulteriore ottimo motivo per procedere per tempo all’iscrizione e saldo delle quote:
come sapete abbiamo subito il furto di 3 motori e diversi materiali di officina, il necessario ripristino sarà notevolmente oneroso e non differibile, conto pertanto sul senso di responsabilità dei Soci nel sostenere il circolo in questo frangente di difficoltà col pronto versamento di quanto dovuto.

Concludo come sempre confermandovi la mia piena disponibilità ad assistere i soci per qualsiasi necessità o per qualsiasi chiarimento.
Mi troverete al 347 9056669 (meglio se dopo le ore 17.00 ) o all’indirizzo segreteria@geasnbc.it

Grazie per la vostra attenzione,
a presto !

Alberto Farina
Tesoriere